DIEGO ULISSI OSPITE D’ONORE A FABBRICA DI PECCIOLI

LA FESTA

Sabato al Centro Polivalente una cena con il campione

FABBRICA DI PECCIOLI(PIS).- Serata di festa con Diego Ulissi sabato a Fabbrica di Peccioli organizzata dal gruppo sportivo Amici del Pedale. Il campione livornese di Donoratico che ora risiede a Lugano, si può considerare un amico speciale della località pecciolese dove conta tanti amici e tifosi. Tutto iniziò a fine luglio 2006 quando Ulissi vinse per distacco il Trofeo San Rocco, in quella annata fantastica per lui con la conquista più tardi del titolo mondiale juniores. Da allora è nata una vera e propria amicizia, con il presidente del G.S. Amici del Pedale Alessandro Bacciarelli, con Gabriele Bellagotti e Alessandro Pazzagli i due vice presidenti, e con altri sportivi che non hanno mancato di incitarlo durante importanti eventi ai quali Ulissi ha preso parte da quando corre nei professionisti. Da notare che Ulissi figura anche nell’albo d’oro della Coppa Sabatini a Peccioli, come dire che questa zona porta bene al campione livornese. La serata di sabato prossimo con relativa cena è prevista presso il Centro Polivalente di Fabbrica con inizio alle ore 20.

Antonio Mannori

 A RENZO MALTINTI IL PREMIO PADRE PIO PER I 40 ANNI DA PRESIDENTE DELLA SOCIETA’

LA CERIMONIA

In occasione del ritrovo dei giudici alla Castellina

SANTA LUCIA ALLA CASTELLINA(FI).- Giudici di gara e direttori di corsa del ciclismo toscano si sono ritrovati presso il convento di Santa Lucia alla Castellina, poco sopra Sesto Fiorentino sede del Centro Spirituale della Federazione Ciclistica Italiana. Presenti un centinaio di persone tra cui una quarantina fra giudici di gara e direttori di corsa con i loro famigliari. Dopo la celebrazione della Santa Messa in suffragio dei giudici di gara defunti officiata dai Carmelitani, Padre Nicola e Padre Luca, si è tenuto il pranzo durante il quale il presidente del Comitato Organizzatore, Maurizio Colligiani, ha premiato numerosi ospiti alla presenza di Giacomo Bacci, presidente del Comitato Regionale Toscano di ciclismo. Fra i tanti riconoscimenti da ricordare il Premio Padre Pio per un personaggio del ciclismo, consegnato quest’anno a Renzo Maltinti che ha raggiunto il traguardo dei 40 anni, quale fondatore e presidente del gruppo sportivo dilettanti Maltinti Lampadari Banca Cambiano. Quella di domenica scorsa è stata l’edizione n. 37 di questo festoso ritrovo.

Antonio Mannori

LA FESTA DEL SAN MINIATO-S.CROCE – IL GRAZIE DI FANELLI

BILANCI DELLA STAGIONE 2017

Premi ai tricolori su pista Dati, Baglioni, Della Lunga

SAN MINIATO(PI).- Festa a chiusura della stagione 2017 per la San Miniato-S.Croce, società che ha organizzato con pieno successo anche la Challenge Casa Bonello, rassegna del fuoristrada per giovanissimi. Oltre ai successi conseguiti nel corso della stagione, il ritrovo è stata l’occasione per premiare tre campioni italiani su pista, Tommaso Dati, esponente proprio della stessa società pisana e due ospiti d’onore, Francesco Della Lunga ed Enrico Baglioni del Pedale Toscano Ponticino. D’altra parte a guidare il terzetto tricolore in occasione della trionfale trasferta sulla pista di Dalmine fu proprio Antonio Fanelli, ex professionista, direttore sportivo della squadra allievi San Miniato-S.Croce e tecnico regionale responsabile dell’attività su pista in Toscana. Continua leggere →

ANDREA TAFI TORNA A VINCERE SULLE STRADE DI CASA

LA NOTIZIA

L’ex campione primo tra gli amatori a Cerbaia

LAMPORECCHIO(PT).- A due passi da casa, sul circuito a Cerbaia di Lamporecchio in Provincia di Pistoia, l’ex campione del pedale Andrea Tafi “Il Gladiatore”, è tornato a vincere per distacco. Con la maglia della GFDD (Gran Fondo Del Diavolo) Altopack di Lucca, Tafi ha gareggiato in una gara amatoriale, il Memorial Lido e Remo Martellini, l’ultima della stagione 2017 in Toscana, imponendosi per distacco. La gara era prevista su di un circuito ondulato di 5 Km e 200 metri da ripetere 10 volte. Tafi, classe 1966, ha preso ben presto l’iniziativa, un paio di avversari hanno provato a seguirlo, ma l’ex campione è stato imprendibile andando a cogliere in solitaria la vittoria come ha fatto tante volte nella sua straordinaria carriera da professionista dal 1988 al 2005, dei quali 9 anni con la maglia Mapei. Tra i suoi successi più prestigiosi ricordiamo Parigi-Roubaix, Giro di Lombardia, Giro delle Fiandre, Campionato Italiano, Parigi-Bruxelles. Andrea Tafi non ha ancora deciso se continuare a gareggiare tra gli amatori anche nella prossima stagione.

ANTONIO MANNORI

DOPO TRE PROVE CONCLUSA LA MANIFESTAZIONE PISANA

MOUNTAIN BIKE/Giovanissimi – CHALLENGE CASA BONELLO –

Sono stati 539 i partecipanti–Le classifiche dell’ultima prova e quella finali della bella Challenge

SAN MINIATO(PI).- Con i 170 concorrenti della terza ed ultima prova sono stati complessivamente 539 i giovanissimi presenti alla sesta edizione della Challenge Casa Bonello organizzata dalla società ciclistica San Miniato-S.Croce. Un grande successo del quale va dato atto a chi ha organizzato la manifestazione (da parte nostra il grazie alla segreteria con Daniele Brotini per le puntuali e precise notizie) ed a tutte le società che hanno preso parte nei tre sabati del mese di ottobre. Per tutti appuntamento al 2018. Queste le classifiche, della 3^ ed ultima prova e quelle finali della Challenge conclusasi con una nutrita premiazione. Continua leggere →

DODICI GLI ATLETI DELLA BIG HUNTER BELTRAMI SEANESE

VERSO LA NUOVA STAGIONE

 Definita ufficialmente la nuova squadra elite under 23

SEANO DI CARMIGNANO (PO).- Si sono ritrovati, gli atleti riconfermati ed i nuovi (in tutto 12 atleti) per una prima presa di contatto. La Big Hunter Beltrami Seanese ha definito ufficialmente il nuovo organico con 3 élite e nove under 23 per la prossima stagione. Cinque i riconfermati: Enrico Anselmi, Roberto Burbi, Gabriele Ninci, Armando Giomi e l’ucraino Kostyantyn Ashurov. Sette i nuovi arrivati, tre del primo anno Niccolò Leoncini e Federico Rossi dallo Stabbia Dover Andia Fora e Matteo Severi dalla Pitti Shoes Cicli Taddei Guidoni, poi Andrea Montagnoli e Francesco Messieri dalla Hopplà Petroli Firenze Truck Italia entrambi vittoriosi nel 2017, ed infine Manuel Allori e Matteo Buggiani dalla Malmantile Gaini Vibert Italia Taccetti. Direttori sportivi Filippo Fuochi e Paolo Pieraccini, con i quali collaboreranno Tiziano Nesi e Giuseppe Finocchi. Presidente della Big Hunter Beltrami Seanese, ancora Marco Fuochi con vice Ubaldo Grassi. Continua leggere →

TEAM PIERI CALAMAI L’IMPORTANZA DI ESSERCI

TOSCANA/I BILANCI

La squadra juniores fiorentina ci sarà anche nel 2018

SETTIMELLO DI CALENZANO(FI).- Non ci sono state vittorie ma solo qualche buon piazzamento per il Team Pieri Calamai di Settimello di Calenzano nel corso della stagione juniores 2017. Ma al di là di questo la presenza della società fiorentina in categoria è stata quanto mai importante e lo sarà anche il prossimo anno. E’ nota infatti la difficoltà di numerosi giovani nel trovare squadra per poter gareggiare, e quindi il ruolo della società presieduta da Piero Pieri è quanto mai fondamentale, in quanto la stessa ha tesserato dieci atleti nell’ultima annata ed altrettanti se non di più saranno nel Team Pieri Calamai per il 2018. Guidata dall’ex professionista fiorentino Dimitri Pavi Degl’Innocenti la formazione ha svolto una buona attività chiudendo la stagione in Veneto dopo aver gareggiato in quasi tutte le gare svoltesi in Toscana. Il Team Pieri Calami aveva in organico: Manuel Amodeo, Gabriele Falaschi, Lorenzo Verdiani, Mikel Demiri, Francesco Dani, Cosimo Veribeni, Lorenzo Viviani, Fausto Galli, Leonardo Manetti, David Brogi. Fra gli sponsor ricordiamo oltre a Calamai Escavazioni, anche Batistoni, Oma, Massimo Rossi, Pandolfini, Ristorante Da Gianni, Promax.

Antonio Mannori

LA BELLA STAGIONE DELLA SOCIETA’ CAMPI BISENZIO

I BILANCI

Vittorie con i giovanissimi, esordienti e donne

CAMPI BISENZIO(FI).- Una bella stagione quella archiviata con giustificata soddisfazione dalla società ciclistica Campi Bisenzio presieduta da Stefano Tagliaferri. Nel consuntivo stagionale infatti numerose vittorie con i giovanissimi, soprattutto dalle femmine, che peraltro sono state protagoniste anche nella categoria esordienti grazie a Sabrina Ventisette che si è laureata anche campionessa toscana del 2° anno, ed Elisa Taiti. Piazzamenti anche Cristina Celentano e per l’allieva Sara Magi. Ci sono state un paio di affermazioni anche per merito dell’esordiente del 2° anno Enzo Cesari autore inoltre di vari piazzamenti fra i quali ben cinque secondi posti, per cui il bilancio complessivo è stato davvero soddisfacente.

Continua leggere →

DOMENICA A PIETRASANTA IN BICI PER TELETHON

PIETRASANTA.- Domenica prossima,  Fondazione Telethon, G.S. Pedale Pietrasantino e UILDM Versilia “Andrea Pierotti” organizzano la diciassettesima edizione della manifestazione cicloturistica “Pedala per Telethon”.

Con partenza e arrivo a Pietrasanta (LU), su strade pianeggianti, sono previsti due percorsi di 27 e 49 Km, aperta a tutti gli appassionati della bici e a tutte le età, la velocità media non sarà superiore a 25 km/h per permettere a tutti di pedalare in serenità e sicurezza.

Non è una gara ma ci sarà una vincitrice: la Solidarietà.

Come di consueto le quote di iscrizione, del valore di 10 euro ciascuna, saranno interamente devolute alla Fondazione Telethon. Dal 2001 al 2016 grazie alla generosità dei partecipanti (quasi dodicimila), la somma devoluta alla Fondazione è stata di 120.187 euro.

Per maggiori informazioni consultare la pagina facebook PEDALA PER TELETHON, oppure il sito www.pedalapertelethon.org.

Antonio Mannori

CICLISMO&CULTURA: A EMPOLI UNA SERATA RICORDO PER GASTONE NENCINI IL “LEONE DEL MUGELLO”

L’INIZIATIVA

Con l’intervento di Paolo Bruschi e Elisabetta Nencini

EMPOLI.- Al centro la memoria e le emozioni dei ricordi per esplorare lo sport e i suoi grandi protagonisti: un tuffo nel passato, nel presente e nel futuro. Torna l’iniziativa “Essere campioni è un dettaglio” che regalerà una serata al Cenacolo degli Agostiniani (via dei Neri, 15) sabato 28 ottobre alle 21.30, nel ricordo del grande ciclista Gastone Nencini, conosciuto anche come il ”Leone del Mugello”. Presenterà la figura del campione Paolo Bruschi, ed interverrà all’incontro Elisabetta Nencini, figlia di Gastone. Continua leggere →

AUGURI: GLI 80 ANNI DI PIETRO MARRADINI

MANNORI-ANTONIO

LAMPORECCHIO(PT).- Oggi mercoledì compie 80 anni Pietro Marradini noto e conosciuto personaggio di Lamporecchio. Una vita nel lavoro e nello sport. Per quasi mezzo secolo nel calcio vicino all’U.S. Lampo (ne è stato anche presidente), quindi nel ciclismo, grande tifoso di Andrea Tafi e più tardi di Giovanni Visconti, presidente del Comitato Organizzatore del Trofeo Comune di Lamporecchio per dilettanti, gara che si corre in occasione dell’antica fiera di agosto. Grande impegno di Pietro anche con la Neri Sottoli.it in occasione di manifestazioni ed eventi ciclistici. Una persona onesta, sempre disponibile, un persona perbene. A Pietro per i suoi 80 anni complimenti vivissimi e gli auguri per altri traguardi.

An.Man.

TEAM ROMAGNANO GUERCIOTTI STAGIONE DA RICORDARE

I BILANCI DELLA STAGIONE 2017 

Titolo italiano su strada di Acco fiore all’occhiello

ROMAGNANO DI MASSA.- Lo sguardo verso il futuro forti dei successi della stagione appena conclusa con 18 vittorie, 16 secondi posti, 17 terzi e altri 15 piazzamenti nei primi cinque. Questo il bilancio del Team Romagnano Guerciotti a chiusura della prima annata di un progetto volto a creare un gruppo di atleti di primo livello sia sul piano sportivo che su quello umano.

Continua leggere →

 IL TRICOLORE DI PAOLO BACCIO IN UN 2017 DELUDENTE

BILANCIO DELLA STAGIONE

Il bilancio di élite e under 23 – Gare in leggero calo

FIRENZE.- Trentadue vittorie nel corso della stagione 2017 confermano come sia stata una stagione in sordina per i dilettanti élite e under 23 toscani, ed il plurivittorioso con sole 4 vittorie è stato il campione toscano élite Davide Gabburo, mentre una sola vittoria a Briga Novarese con Antonio Zullo, nelle gare internazionali. Quest’anno è tornato anche il Giro d’Italia under 23 ma nessuno atleta di società toscane si è inserito nei primi dieci della classifica finale. A “salvare” un’annata che in molti ritengono deludente o appena sufficiente, il titolo italiano cronometro individuale under 23 in Piemonte di Paolo Baccio, siciliano della Mastromarco Sensi Nibali, a cui possiamo aggiungere il podio raggiunto nelle prove tricolori in linea in Puglia, da Mirko Sartori (Mastromarco Sensi Nibali) e Claudio Longhitano (Maltinti Banca Cambiano). In tema di titoli, quello toscano under 23 in linea ottenuto da Ottavio Dotti (Hopplà Petroli Firenze), quello a cronometro sempre da Baccio. In leggero calo anche le gare organizzate in Toscana che sono risultate in tutto 56 delle quali 20 in provincia di Arezzo. Quanto ai singoli molti si aspettavano di più da Daniel Savini della Maltinti Banca Cambiano considerato alla vigilia della stagione uno dei “big” della categoria, da Fiaschi e Fortunato, quest’ultimo al pari dei suoi compagni di squadra Rosa e Cianetti, a digiuno di vittorie nonostante il rendimento espresso. Tra coloro che erano al debutto tra i dilettanti nessuno è riuscito a centrare il successo nel corso della stagione. Questa la graduatoria finale che non tiene conto degli atleti stranieri, e che comprende i punti per la maglia azzurra e quella tricolore.

CLASSIFICA FINALE: 1)Baccio (Mastromarco Sensi Nibali) p.99; 2)Rosa 67; 3)Sartori 63; 4)Zullo A. 56; 5)Savini 55; 6)Fortunato 49; 7)Gabburo 48; 8)Cacciotti 47; 9)Burchio 42; 10)Onesti 38; 11)Bonechi 37; 12)Corradini 35; 13)Fiaschi 32; 14)Monaco 29; 15)Nesi 28.

ANTONIO MANNORI

ANCORA UN OTTIMO SUCCESSO PER IL FUORISTRADA

GIOVANISSIMI/ Seconda prova 6^ CHALLENGE CASA BONELLO –

 In gara ben 191 giovanissimi – Sabato ultima prova 

SAN MINIATO(PI).- Anche nella seconda prova delle tre previste si è ripetuto il grande successo di partecipazione per la 6^ Challenge Casa Bonello a La Catena di S.Miniato (PI). Dei 208 iscritti ben 191 coloro che hanno partecipato alla rassegna, decretando così l’ottima riuscita della manifestazione. Soddisfatti naturalmente gli organizzatori della San Miniato-S.Croce sull’Arno che hanno ringraziato tutte le società presenti, i ragazzi e le loro famiglie, per come hanno affrontato la gara.

Continua leggere →