IL RADUNO DEL CLUB GLORIE TOSCANE

In programma al convento di S.Lucia alla Castellina domenica 10.2

FIRENZE.- Sarà una grande festosa rimpatriata. Domenica prossima 10 febbraio al Convento di Santa Lucia alla Castellina sopra Sesto Fiorentino, sede come è noto del Centro Spirituale della Federazione Ciclistica Italiana e del Museo Filotex, si daranno appuntamento gli ex ciclisti per partecipare all’annuale raduno del “Club Glorie del Ciclismo Toscano”. Il Club ha radici pratesi in quanto fu fondato a Montemurlo per ricordare il grande campione locale Aldo Bini, e si svolse per le prime edizioni proprio nella località pratese. Per una quindicina di anni fu presieduto dal compianto Giovanni Corrieri. Ci saranno domenica a S.Lucia alla Castellina, protagonisti di un passato recente e meno recente, pronti a rievocare episodi, successi, sconfitte, aneddoti di quando da atleti pedalavano nelle corse. Dopo la celebrazione della Santa Messa alle 10,30, le consuete premiazioni che saranno effettuate dal presidente del Club Glorie, Roberto Poggiali e dal segretario Giuliano Passignani. I premi speciali quest’anno agli ex corridori Marcello Mugnaini e Franco Lotti, al collega Alessandro Fiesoli, e quello alla memoria a Giampiero Forzoni, il compianto direttore sportivo valdarnese.

LA CICLOSTORICA “L’OMINO DI FERRO” A CECINA

CECINA(LI).- Per anni la Gran Fondo di Cecina è stato appuntamento di prestigio del pedale, poi la società Ciclistica Cecina con Mario Bianchi e Rossano Lorenzini in primis, ha deciso di cambiare volto alla manifestazione che richiedeva un impegno sempre più maggiore tra permessi e autorizzazioni varie. Da qui l’idea di dar vita a una ciclostorica denominata “Aspettando l’Omino di Ferro” in programma quest’anno domenica 3 marzo con lo scopo e l’intenzione di coniugare il divertimento di tutti gli appassionati di ciclismo storico e attuale, su strade bianche e sterrate. Le bellezze dei borghi attraversati, passando per fattorie e poderi, sarà un invito per tutti a ritornare in questi luoghi, in piacevole compagnia per godere tutta quanto di bello e di buono offrono le zone. Per poter partecipare alla “Ciclostorica” è necessario una bicicletta d’epoca o di ispirazione storica, bici da corsa su strada costruite fino al 1987 incluso. Abbigliamento d’epoca o d’ispirazione, ovvero maglie e calzoncini di lana; una pedalata ecologica aperta a tutti e con ogni tipo di bicicletta e per le donne vestite in tema riconoscimenti particolari. Tre i percorsi; quello dell’Omino di Ferro, il più impegnativo, è di km 103 riservato ai ciclosportivi e cicloamatori tesserati F.C.I, e agli Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione per l’anno 2019. La ciclostorica sul percorso Collemezzano di km 52, la Pedalata Ecologica sul tracciato Cecinese di km 18. Previsti ristori e soste nei luoghi di interesse storico ove saranno divulgate informazioni di cultura storica e sociale, dagli studenti del Polocattaneo di Cecina. Ritrovo, partenza (ore 9,30) ed arrivo in Corso Matteotti a Cecina, sotto L’Omino Di Ferro nella zona blu del centro cittadino. Sabato 2 marzo infine in Piazza Guerrazzi saranno presenti auto d’epoca che il giorno successivo scorteranno i partecipanti sui vari percorsi e ci sarà un mercatino legato al ciclismo storico.

ANTONIO MANNORI

LE SQUADRE DEL 2019

Gran salto di qualità per la società di Lastra a Signa

14 DILETTANTI E 3 ALLIEVI PER LA PITTI SHOES TRIPETETOLO-ST.RICH-CAR CENTER

LASTRA A SIGNA(FI).- C’è un po’ di tutto nella costituzione della Pol. Tripetetolo di Lastra a Signa per la stagione 2019. C’è sicuramente la tradizione di un sodalizio fondato nel 1978 (200 vittorie, due titoli italiani e 15 regionali) tenacemente portato avanti dal presidente Bruno Bartali che ha saputo superare anche momenti difficili, così come c’è l’impegno di sponsor entusiasti ed appassionati, la Pitti Shoes della famiglia Ferri, la Petrolgas, Varo e Christian Pucci per la St.Rich, la Car Center di Matteo Nunziata, la Trek ed il Podere Le Vigne di Mauro Padovan. Tutto questo ha permesso un salto di categoria straordinario, in quanto ai tre allievi, la società di Lastra a Signa affianca una compagine di ben 14 dilettanti dei quali tre Elite e undici Under 23. Il tutto affidato a due esperti direttori sportivi del settore, Daniele Masiani, promotore di questo salto di qualità e Alfredo Luddi, tornato in ammiraglia dopo una breve pausa. Con loro un direttore sportivo più giovane, Massimiliano Dinucci che ha dimostrato già le proprie capacità. La squadra presentata presso la sede di via Livornese, alla presenza del sindaco di Lastra a Signa, Angela Bagni, del vicesindaco Leonardo Cappellini, del presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Giacomo Bacci, e di quello fiorentino Elisa Lari. Il debutto nella Firenze-Empoli del 23 febbraio, poi tante gare in Toscana ma anche trasferte in altre regioni. Questo l’organico della società fiorentina.
ELITE: Riccardo Marchesini, Leonardo Tortomasi (entrambi riconfermati), Nicholas Cianetti.
UNDER 23: Alessio Nunziata, Diego Sergiampietri, Davide Giorni, Francesco Ligato, Geremia Fedeli, Giulio Fabbri, Michael Cerri, Mikel Demiri, Pietro Sarti, Samuele Bianchi, Edoardo Brogi.
ALLIEVI: Bruno Quarri, Massimo Gasparri, Niccolò Biancolini.
ANTONIO MANNORI

CALENDARIO ESORDIENTI 2019

MARZO
31-mar dom  AR Asd Scorte Chimera G.A.    LU SS Cei G.A.

APRILE
07-apr dom  PI Uc Coltano       SI Gc Gracciano
14-apr dom  FI SS Aquila G.A.   AR Uc Aretina 1907
22-apr lun     FI Ac Fosco Bessi G.A.    AR Gs Olimpia Valdarnese G.A.
25-apr gio    AR Pol. Albergo G.A.    LI U.C. Donoratico G.A.
28-apr dom  LU Us Montecarlo G.A.    FI Gs Itala G.A.

MAGGIO
01-mag mer  FI CC Appenninico
05-mag dom AR U.C. Aretina 1907
12-mag dom LI Ciclistica Cecina   PT G.S. Cintolese G.A.
19-mag dom PT Pol. Milleluci
26-mag dom

GIUGNO
02-giu dom  LU U.S. Pozzese G.A.   FI Us Sancascianese G.A.
09-giu dom  AR S.C. Ped. Toscano Ponticino
16-giu dom  AR Pol. Albergo   FI Uc Empolese G.A.
23-giu dom  LU CC Giovannetti Campionato Regionale
30-giu dom  FI Ciclistica Figlinese    PI Ciclistica Mobilieri Ponsacco

LUGLIO
07-lug dom  SI Campionato Italiano   PI Gs Alta Valdera G.A.
14-lug dom  LU Uc Lucchese 1948
21-lug dom  AR Pol. Albergo
28-lug dom  AR Sc Pedale Toscano   MS Gs De Angeli

AGOSTO
04-ago dom  MS Team Stradella    PO G.S. S.Ippolito
11-ago dom
15-ago gio
18-ago dom
25-ago dom  PT G.S. Giusfredi    LI V.C. La California G.A.

SETTEMBRE
01-set dom  AR G.S. Olimpia
08-set dom
15-set dom  FI Sc Gastone Nencini    FI Pedale Certaldese G.A.
22-set dom  PT V.C. Monsummanese 1992
29-set dom  PT Team Valdinievole G.A.

G.A. = Giornata Azzurra

CALENDARIO ALLIEVI 2019

MARZO
31-mar dom 1.24   LU S.S. Cei     AR Asd Scorte Chimera G.A.

APRILE
07-apr dom 1.24    FI Ciclistica Grevigiana G.A.     FI Sc Campi Bisenzio
14-apr dom 1.24   MS Gs Berti Mobili    FI SS Aquila G.A.
21-apr dom 1.24   MS Gs Resceto
22-apr lun 1.24     AR Gs Olimpa Valdarnese G.A.    FI Ac Fosco Bessi G.A.
25-apr gio 1.24    AR Pol. Albergo G.A.     LI U.C. Donoratico G.A.
28-apr dom 1.24  LU Us Montecarlo G.A.     FI Gs Itala G.A.

MAGGIO
01-mag mer 1.24  AR G.S. Renzino     FI Ac Fosco Bessi
04-mag sab 1.24   FI Pedale Certaldese Crono C.R.
05-mag dom 1.24 LI G.S. Carli Coop La Variante     FI Uc Empolese G.A.
12-mag dom 1.24 PI Gc Vecchianese     PT G.S. Cintolese G.A.
19-mag dom 1.24 AR Pol. Albergo     LI G.S. Cantiere Navale
26-mag dom 1.24 PT Gs Pozzarello    FI Ciclistica Figlinese

GIUGNO
02-giu sab 1.24    LU U.S. Pozzese G.A.     FI Us Sancascianese G.A.     PT Gs Bonechi
09-giu dom 1.24  AR Sc Rigutinese          MS Us Zona Industriale
16-giu dom 1.24  FI Uc Empolese G.A.     LI Gs Montenero
23-giu dom 1.24  FI CC Appenninico       AR Sc Pedale Toscano
30-giu dom 1.24  SI Valdelsa 2000 Campionato Regionale

LUGLIO
07-lug dom 1.24  SI Campionato Italiano    PI Gs Alta Valdera G.A.
14-lug dom 1.24  PT Pol. Milleluci       AR Pol. Albergo
21-lug dom 1.24  MS Vc Carrara     FI SS Aquila
28-lug dom 1.24  FI Gs La Stella G.A.     AR Sc Pedale Toscano

AGOSTO
04-ago dom 1.24  PI Uc Coltano Grube    PT G.S. Giusfredi
11-ago dom 1.24  PT U.S. Toscogas Chiesanuova G.A.
15-ago gio 1.24   LU U.S. Toscogas Marginone G.A.
18-ago dom 1.24 LU U.C. Piano di Mommio
25-ago dom 1.24 LI Vc La California G.A.

SETTEMBRE
01-set dom 1.24  PT G.S. Diddi     FI Ciclistica Figlinese
08-set dom 1.24  AR G.S. Olimpia
15-set dom 1.24  FI CC Appenninico   FI Pedale Certaldese G.A.
22-set dom 1.24  AR S.C. Ped. Toscano Ponticino
29-set dom 1.24  PT Team Valdinieviole

OTTOBRE
06-ott dom 1.24  FI Us Sancascianese

G.A. = Giornata Azzurra

LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “TOSCANA TERRA DI CICLISMO”

PONTEDERA(PI).- Il 2/2 la presentazione del libro “Toscana terra di ciclismo” il volume ricchissimo di foto curato dal pecciolese Valerio Pagni (Edizioni Tagete Pontedera) attraverso le centinaia e centinaia di stupendi scatti fotografici sullo sport del pedale che Valerio ha effettuato in occasioni delle manifestazioni. Un eccellente lavoro che l’appassionato fotografo di Peccioli con i suoi fotogrammi riesce a trasmettere in emozioni, ed oltre agli atleti che sono i veri protagonisti, anche i loro tecnici, i dirigenti delle società, gli sportivi, gli avvenimenti e le manifestazioni, senza contare i magnifici scenari paesaggistici che le foto mostrano in questa seconda edizione del libro. Alla cerimonia interverranno numerosi rappresentanti delle istituzioni tra cui il presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani, il sindaco di Pontedera Simone Millozzi, l’assessore allo sport Matteo Franconi, dirigenti del ciclismo con il presidente del Comitato Regionale Toscana Giacomo Bacci, gli sportivi amanti del ciclismo. L’inizio previsto per le ore 17 presso la sede del Museo Piaggio a Pontedera.

ANTONIO MANNORI

TROFEO TOSCANA-UMBRIA DI CICLOCROSS

GRANDE SUCCESSO PER IL TROFEO DI CICLOCROSS

Si è concluso domenica 27 gennaio a Bibbiena (AR) il Trofeo Toscana-Umbria di Ciclocross (TUcross), iniziativa promossa dai Comitati Regionali della Toscana e dell’Umbria sotto l’impulso delle rispettive Commissioni Ciclocross.

Tredici in tutto le gare che hanno visto impegnati gli atleti da ottobre a gennaio: nove in Toscana (Prato, Cavriglia, Lammari, Pieve a Presciano, Cinquale, 44 parallelo Pistoia, Castiglion Fiorentino, Bibbiena) e 4 in Umbria ( Gualdo Tadino, Petrignano, Città di Castello, Foligno).
Percorsi molto diversi tra loro, come voluto dalle Commissioni Ciclocross di Toscana e Umbria per allenare le capacità di tutti coloro che riconoscono nel ciclocross la palestra dove si costruiscono e sviluppano le competenze motorie necessarie nelle gare su strada o di MTB.
Con questa iniziativa inizia ad affermarsi con evidenza la rotta verso la multidisciplinarietà che il Comitato Regionale intende promuovere per garantire un adeguato e moderno sviluppo dei ciclisti toscani, e che passerà anche attraverso il potenziamento dell’attività su pista.
Centotrenta i partenti medi ad ogni gara (circa 200 quando gli organizzatori hanno previsto anche la prova Short Track per giovanissimi), diciotto in tutto le maglie gialle assegnate, con una discreta rappresentanza anche delle categorie femminili, segno che il ciclocross sta recependo positivi riscontri anche da parte del ciclismo rosa.
In allegato tutte le classifiche distinte per categoria.
Forzini Fabio

IL GRAZIE DELLA FAMIGLIA PER LA GRANDE PARTECIPAZIONE

Le esequie funebri di Moreno Grassi

POGGIO A CAIANO(PO).- Nell’impossibilità di farlo singolarmente tenuto conto dell’immensa partecipazione ai funerali, oltre a tante altre testimonianze, i familiari di Moreno Grassi, il noto imprenditore del settore edile e grande amante di ciclismo morto nei giorni scorsi a Poggio a Caiano, desiderano far pervenire il più sentito ringraziamento a tutti coloro che si sono stretti al loro dolore per la perdita del caro Moreno. Il grazie va alle autorità, Enti, Associazioni, amici e conoscenti. Moreno Grassi verrà  ricordato nel corso dell’imminente stagione ciclistica con un Memorial, da inserire in occasione di un paio di manifestazioni già in calendario in provincia di Prato, per dilettanti e juniores.

LA FESTA DEL COMITATO PROVINCIALE DI PISA

PONSACCO(PI).- Il Comitato Provinciale di Pisa presieduto da Roberto Spadoni ha voluto tenere fede alla tradizionale festa. La cerimonia, semplice e sobria, si è svolta presso l’Enoteca Le Melorie Fagnani a Ponsacco presente Giacomo Bacci presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo e Alessandro Dolfi per la Struttura Tecnica. In passerella i protagonisti della stagione 2018 ad iniziare dalla campionessa italiana crono allieve Matilde Bertolini della M.B. Victory Team, al tricolore su pista allievi Tommaso Dati (S.Miniato-S.Croce). Quali vincitori di titoli toscani Filippo Cecchi (ciclocross) e Gabriele Arzilli (pista) entrambi della S.Miniato-S.Croce, Beatrice Bertolini sorella di Matilde, campionessa donne esordienti nella gara in linea, Davide Leonardi (Vecchianese) campione regionale velocità e Federico Savino (Coltano) primo tra gli esordienti del 2° anno nella prova in linea. Per la Coppa Italia di MTB, Simone Ferraro, Diego Marinai, Filippo Colarusso, Gabriele Russo della Speedy Point, Francesca Bonanni e Gabriele Russo nel “Toscano” enduro, i campioni provinciali esordienti Alberto Cavallo e Davide Leonardi, l’allievo Gabriele Arzilli le donne Beatrice e Matilde Bertolini. Tra i dirigenti premiati Alberto Carmignani e Renzo Cecconi presidenti della S.Miniato-Ciclismo e della Uc Capannolese, Linda Bottoni presidentessa della Commissione Giudici di gara della Toscana, Cinzia Simonelli, neo direttore di gara internazionale, il Comitato Regionale Toscana, e Mario Profeti di Casciana Terme, conosciuto come “Gastone” fotografo del ciclismo da 50 anni. Tra le società infine i premi a Cicli Taddei, S.Miniato-S.Croce, Mobilieri Ponsacco, G.C. Vecchianese, Butese, Daccordi, M.B. Victory Team, OCS S.Croce sull’Arno, S.Miniato Ciclismo, Speedy Point, Coltano Grube, Alta Valdera, U.C. Una Bici X Tutti”.

ANTONIO MANNORI

LA MORTE DI MORENO GRASSI – UNA VITA TRA LAVORO E SPORT

Aveva 84 anni – Tanti successi e campioni nel ciclismo

POGGIO A CAIANO(PO).- Nella sua abitazione sulla collina di Bonistallo a Poggio a Caiano in Provincia di Prato dove abitava, è morto questa sera Moreno Grassi, 84 anni, personaggio conosciuto come imprenditore per i tanti anni trascorsi nel lavoro e nel ciclismo, sport che gli offrì con la squadra dilettanti una serie impressionante di successi. Ebbe atleti poi divenuti grandi campioni del pedale e quei giorni di gioie e grandi soddisfazioni erano sempre ricordate con immenso piacere da Moreno. Entrò nel ciclismo nel 1984 per seguire il figlio Sandro allora allievo, poi negli juniores e quindi nei dilettanti dove rimase per tanti anni, in abbinamento anche ad altre aziende compresa la Mapei. Oltre 20 anni nel ciclismo dei quali 18 a grandi livelli, ricordando le 40 vittorie nel 1996 e le 38 del 2005 mentre sono state circa 400 quelle complessive.

Personaggio umile e modesto, così viene ricordato da tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo.

Ai familiari di Moreno Grassi giungano sentite condoglianze da parte di tutto il movimento ciclistico regionale e nazionale.

ANTONIO MANNORI

A BREVE L’OMOLOGAZIONE DEL CICLODROMO “ALFREDO MARTINI” DI ALBINATICO

 Per alcuni dettagli tecnici occorrono altri giorni

PONTE BUGGIANESE(PT).- Per l’omologazione del ciclodromo “Alfredo Martini” di Albinatico nel comune di Ponte Buggianese si sono ritrovati i tre componenti della Commissione addetta, l’Architetto pratese Marco Ricciarini, componente della Commissione Impianti della Federazione Ciclistica Italiana, Ruggero Cazzaniga coordinatore della Struttura Tecnica Nazionale della Federciclismo e rappresentante della Commissione pista, Francesca Mannori, commissario internazionale dell’UCI (Unione Ciclistica Internazionale). Erano presenti inoltre il consigliere nazionale della FCI Maurizio Ciucci, il presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Giacomo Bacci, Mauro Renzoni della Commissione Giovanile dello stesso comitato, il geometra Franco Sarti, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Ponte Buggianese, mentre c’è stato anche il saluto da parte del sindaco Nicola Tesi. Alla fine del sopraluogo la Commissione ha riscontrato alcune diversità (il presidente Bacci ha parlato di piccoli dettagli tecnici) tra quanto verificato sul posto e quanto prevede il regolamento degli impianti sportivi per cui ha ritenuto di non procedere all’omologazione dell’impianto. “Ci sarà quindi si spera in tempi rapidi – dice ancora Bacci – una nuova visita dopo i necessari accertamenti che saranno effettuati sia dal Comune di Ponte Buggianese per la parte di sua competenza, sia parte dei professionisti che hanno progettato l’opera e diretto i lavori, così come da parte del Consiglio Federale della Federazione Ciclistica Italiana”.

Dunque si dovrà attendere ancora qualche “giorno” per avere a disposizione il ciclodromo anche per le gare (l’inizio dell’attività giovanile è lontano ancora un paio di mesi) mentre l’impianto come è noto viene usato da tempo per gli allenamenti. Da aggiungere che per gli impianti sportivi del Comune di Ponte Buggianese, sono in via di definizione anche i bandi di gestione, per procedere poi alla messa in esercizio anche del ciclodromo, in quanto il comune è fortemente impegnato per renderlo fruibile e dare tranquillità e sicurezza ai giovani.

ANTONIO MANNORI

A CHIANCIANO TERME ISPEZIONE AL PERCORSO DEI CAMPIONATI ITALIANI 2019 ESORDIENTI E ALLIEVI

Rassegna tricolore il 6 e 7 luglio per donne e uomini

CHIANCIANO TERME(SI).- Sopralluogo a Chianciano Terme al percorso scelto dagli organizzatori del Team NPM Chianciano Salute, la società che avrà il compito il 6 e 7 luglio 2019 di organizzare i sei campionati italiani in linea per esordienti e allievi, sia del settore maschile che femminile. Tre gare al sabato e tre il giorno successivo che richiameranno tantissimi atleti e atlete (circa 800 dai 13 ai 16 anni) nonché sportivi ed appassionati del pedale sulle strade della Val d’Orcia e della Valdichiana, per seguire queste due giornate nel segno del ciclismo giovanile. Con il rappresentante dell’amministrazione comunale, l’assessore alla viabilità Fabio Nardi (il Comune affermò a suo tempo la piena disponibilità e collaborazione per l’evento tricolore) ed il presidente del Team NPM Luca Pellegrini che gestirà le gare sotto l’aspetto organizzativo, erano presenti Ruggero Cazzaniga coordinatore della Struttura Tecnica Nazionale, i dirigenti della Struttura Tecnica del Comitato Regionale Toscana, Marco Buggiani (coordinatore) e Alessandro Dolfi, il direttore di corsa e dell’intera organizzazione, il valdarnese Fabrizio Carnasciali. Particolare attenzione è stata posta al tipo di percorso scelto per le sei gare che assegneranno i titoli, e quindi alla zona di ritrovo, partenza e di arrivo. Un’ispezione che darà l’ok a breve sull’ufficialità del tracciato che sarà teatro delle prove in programma nel primo fine settimana di luglio. Un piccolo giro iniziale attorno a Chianciano, quindi un tratto in linea verso Pienza e Montallese, prima di tornare nella zona del traguardo che è posto in leggera salita. La splendida città di Chianciano Terme, con la sua ricettività alberghiera, con le sue bellezze unite a quelle della Val d’Orcia e Valdichiana, saranno occasione per essere presenti all’avvenimento, unendo sport, spettacolo, bellezze naturali e paesaggistiche.

ANTONIO MANNORI

ANCHE IL MONDO DEL CICLISMO PIANGE LA SCOMPARSA DEL PILOTA MAURIZIO SCARPELLI

FIRENZE,26 Gennaio 2019 – Anche il mondo del ciclismo e quello toscano in particolare, piange la scomparsa del cinquantatreenne fiorentino Maurizio Scarpelli, pilota da molti anni di elicotteri, avvenuta nel tragico scontro sul ghiacciaio in Valle d’Aosta. Maurizio infatti quando era libero da impegni con la Protezione Civile e con il servizio antincendio, guidava il suo Eli-Ghibli colore giallo in occasione delle gare ciclistiche più importanti garantendo le riprese televisive. Tante le competizioni che lo hanno visto in servizio sorvolare il gruppo degli atleti garantendo riprese spettacolari e finali mozzafiato. Anche quest’anno voleva essere presente al piazzale Michelangelo a Firenze, in occasione della Firenze-Empoli del prossimo 23 febbraio da lui seguita tante volte in elicottero. Amava il ciclismo e si emozionava quando assisteva dall’alto alle fasi più belle e spettacolari della gara.

Per questi motivi Maurizio era conosciuto nel mondo del ciclismo soprattutto dagli organizzatori di gare che si rivolgevano a lui sicuri di trovare un piloto esperto anche nel seguire gli eventi sportivi garantendo un servizio esemplare e professionale.

ANTONIO MANNORI

LA PRIMA “BABY ROUBAIX” IN ONORE DI BALLERINI

Si svolgerà per i giovanissimi del pedale a Casalguidi

CASALGUIDI(PT).- Il 7 febbraio 2010 sulle colline del Montalbano durante lo svolgimento di un rally automobilistico moriva Franco Ballerini, che dopo essere stato un grande campione di ciclismo, si era fatto apprezzare in maniera straordinaria nel ruolo di c.t. della Nazionale Italiana di ciclismo. Per ricordarlo a 9 anni dalla sua scomparsa nasce un’altra iniziativa. Domenica 10 febbraio verrà allestita presso il centro sportivo Franco Ballerini a Casalguidi (PT) l’edizione “ANNO ZERO” della “Baby Roubaix”, versione fuoristrada riservata ai giovanissimi del pedale dai 7 ai 12 anni. Ci sarà una gara della specialità SHORT TRACK a partire dalle ore 10. In ricordo delle imprese di Franco il percorso prevalentemente su erba, prevede un passaggio su un settore in ciottolato molto facile denominato “Foresta di Aremberg” famosissima zona attraversata dalla Parigi-Roubaix, la classica del Nord Europa vinta per due volte da Franco Ballerini. Alla fine per i giovanissimi l’entrata in pista per disputarsi la volata finale. Verranno premiati i primi 5 arrivati maschi e femmine con un “cubetto” che ricorda il pavé francese tanto caro a tutti gli appassionati. L’obbiettivo della manifestazione quello di ricordare ancora una volta il campione, ricordando l’impegno che stava più a cuore a Franco, ovvero le immagini del ciclismo giovanile.

ANTONIO MANNORI

CALENDARIO JUNIORES 2019

MARZO
17-mar dom 1.21  2° Memorial Piero Bacchereti Calenzano FI   AC Fosco Bessi
24-mar dom 1.21  Gp Calzifici e Calzaturifici Stabbiesi Stabbia FI   Gs Stabbia Ciclismo
31-mar dom 1.21  1° Cronosquadre della Valdinievole Monsummano Terme PT   Vc Monsummanese 1992

APRILE
07-apr dom 1.21   XXVI Giro delle Colline Chiantigiane Greve in Chianti FI   Asd Ciclistica Grevigiana
14-apr dom 1.21   36° Trofeo Pieve al Toppo Pieve al Toppo AR   GS Fortebraccio Toscana
21-apr dom 1.21   Primavera Cup Massa MS   Asd Montignoso Ciclismo
22-apr lun 1.21      71° Coppa Comune Calenzano Calenzano FI   AC Fosco Bessi
25-apr gio 1.14     GP Liberazione Città di Massa Turano MS   Gs Turano
28-apr dom 1.21   Trofeo Chiassa Superiore Chiassa Superiore AR   Gs Città di Arezzo

MAGGIO
01-mag mer 1.21  GP Città di Cortona Mercatale di Cortona AR   GS Val di Pierle
04-mag sab  1.21  Crono Baccaiano FI  Sc Pedale Certaldese
05-mag dom 1.21  4° GP Pitti Shoes La Torre FI   UC La Torre
19-mag dom 1.21  22° Trofeo San Rocco Campionato Reg. Fabbrica di Peccioli PI   Gs Amici del Pedale

GIUGNO
02-giu dom 1.21   Monsummano Terme PT   Vc Monsummanese 1992
23-giu dom 1.21   48^ Coppa Sportivi di Bagnolo Bagnolo PO   VC Seano One
28-giu ven 1.14    CAMPIONATO ITALIANO crono Corsanico LU   SC Corsanico
30-giu dom 1.21   75^ Coppa Giulio Burci Seano PO   CFF Seanese

LUGLIO
21-lug dom 1.21   5° GP Garfagnana Silicagnana LU   Uc Lucchese
28-lug dom 1.21   25° GP Neri Sottoli La Stella Vinci FI   ASD La Stella

AGOSTO
10-ago sab 1.21   GP Della Montagna Casale Loro Ciuffenna AR   Us Lorese
11-ago dom 1.21 27° Trofeo Maionchi Nevio a.m. Chiesanuova Uzzanese PT   Us Toscogas
18-ago dom 1.14 57^ Coppa Linari Borgo a Buggiano PT   Ciclistica Borgo a Buggiano
25-ago dom 1.21 27° Trofeo Lo Strettoio Piandichena AR   SC Pedale Toscano

SETTEMBRE
07-set sab 1.21    3° GP Dea Venere Venere C.Fibocchi AR   GS Acli Castiglion Fibocchi
08-set dom 1.21  XIX Memorial Paolo Batignani Donnini FI   SS Aquila
14-set sab 1.21   Circuito della Versilia Marina di Massa MS   Asd Versilapuano
15-set dom 1.1MJ  50° Trofeo Buffoni Montignoso MS   GC F.Buffoni
17-set mar 1.21   XXIII Coppa Giunigi Laterina AR   GS Fausto Coppi Laterina
24-set mar 1.21  20° Trofeo Commercio Industria Rignano S.Arno FI
29-set dom 1.21 5° Trofeo Comune di Castelfiorentino Castelfiorentino FI   Valdelsa 2000 Ciclismo

OTTOBRE
06-ott dom 1.21 Giro delle Valli Aretine Rigutino AR   SC Rigutinese

 

Aggiornato al 04/02/2019