COMUNICATO N. 41 ASSEMBLEA REGIONALE

COMUNICATO UFFICIALE N.41 DEL 20 OTTOBRE 2016

 

Si rende noto che per il giorno 10 dicembre 2016 con inizio alle ore 05.00 in prima convocazione, alle ore 15.30 in seconda convocazione, presso il Centro “Incubatore” a Peccioli si svolgerà l’Assemblea Elettiva Ordinaria Regionale – Quadriennio Olimpico 2017/2020 – con il seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

 

  • Nomina degli Organi Assembleari e della Commissione di Scrutinio
  • Eventuale discussione e ammissione, caso per caso, di Delegati esclusi e segnalati dalla CVP
  • Approvazione della relazione sulla gestione del Comitato presentata dal Presidente uscente
  • Elezione del Presidente del Comitato Regionale
  • Elezione dei 2 Vice Presidenti
  • Elezione di n. 4 Consiglieri Regionali
  • Operazione di scrutinio delle schede per l’elezione dei Delegati all’Assemblea Nazionale in rappresentanza degli Atleti e dei Tecnici, votate nelle Assemblee Provinciali della regione.

 

L’Assemblea Elettiva Ordinaria si intenderà validamente costituita in prima convocazione con la presenza del 50% degli aventi diritto a voto, ed in seconda convocazione con la presenza di un terzo degli aventi diritto al voto.

Sono stati nominati quali componenti la Commissione Verifica Poteri i sotto riportati nominativi:

 

Componenti effettivi della C.V.P. :

 

  • Enrico Bartoli nella qualità di Presidente
  • Antonio D’Alessandro nella qualità di Segretario
  • Giovanni Guidi componente
  • Rodolfo Gambacciani componente
  • Angelo Mazzoni componente

 

Componenti supplenti della C.V.P. :

 

  • Graziano Mazzei
  • Rolando Telari

 

La Commissione Verifica Poteri, così come costituita, si insedierà per l’assolvimento dei propri compiti previsti, presso la sede della FCI – CR Toscana via di Ripoli 207/v a Firenze nei seguenti giorni:

 

  • 07/12/2016 dalle ore 18.00 alle ore 22.00

 

  • 09/12/2016 dalle ore 18.00 alle ore 22.00

 

Nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa vigente in materia, si definiscono qui di seguito i termini e le modalità di presentazione delle candidature, nonché i termini e le modalità di inoltro delle deleghe vincolanti per l’esercizio di voto:

 

CANDIDATURE (Elettorato passivo)

Ai sensi dell’art. 31 punto 9 dello Statuto Federale, per ciascuna Assemblea Elettiva è consentita la presentazione di una sola candidatura.

Tutti i candidati, al momento della presentazione della candidatura, devono essere in possesso della tessera federale valida per l’anno di svolgimento dell’Assemblea Elettiva Ordinaria.

 

Candidature a Presidente Regionale e a Consigliere Regionale

Le domande dovranno pervenire a mezzo raccomandata, anticipandola via fax, a questo Comitato Regionale FCI Toscana (via di Ripoli 207/v – 50126 Firenze fax 055/5520879) e alla Segreteria Generale FCI (Stadio Olimpico Curva Nord – 00135 Roma fax 06/87975864) almeno quindici giorni prima dello svolgimento dell’Assemblea Elettiva, cioè entro le ore 24.00 del giorno 25 novembre 2016, pena la loro irricevibilità.

 

Le domande di candidatura dovranno contenere:

  1. a) i dati anagrafici completi;
  2. b) l’indicazione della carica elettiva per la quale è posta la candidatura;
  3. c) la dichiarazione di non trovarsi in alcuno dei motivi di incompatibilità sanciti dall’art. 30) e di essere in possesso dei requisiti previsti dall’art. 31) dello Statuto Federale;
  4. d) la dichiarazione di essere tesserato alla FCI per l’anno di svolgimento dell’Assemblea Elettiva.

 

I candidati alla Presidenza regionale, all’atto della candidatura, sono tenuti a presentare i relativi programmi, che unitamente alle candidature ammesse dalla Commissione Nazionale Elettorale, saranno resi pubblici cinque giorni prima dell’Assemblea sul sito federale, Organo Ufficiale FCI (art. 32, punto 2 dello Statuto Federale).

 

Deleghe

Il Presidente che rappresenterà direttamente la Società avente diritto a voto deve far pervenire la propria dichiarazione nei modi e nei tempi di seguito indicati:

 

–      dovrà essere redatta per iscritto in duplice copia con timbro della Società e con sua firma autografa;

–      una copia dovrà pervenire presso questo Comitato Regionale FCI Toscana (via di Ripoli 207/v – 50126 Firenze fax 055/5520879) almeno tre giorni prima dello svolgimento dell’Assemblea Elettiva, e cioè entro e non oltre le ore 05.00 del giorno 07 dicembre 2016.

E’ tuttavia consentito l’utilizzo del fax, purchè alla copia così trasmessa sia dato seguito all’invio del documento in originale;

–      una copia dovrà essere presentata alla Commissione Verifica Poteri il giorno dell’Assemblea.

 

Il Presidente della Società avente diritto a voto può rilasciare delega a favore di un componente del Consiglio Direttivo nei modi e nei tempi di seguito indicati:

–      dovrà essere redatta per iscritto in duplice copia con timbro della Società e con sua firma autografa;

–      una copia dovrà pervenire presso questo Comitato Regionale FCI Toscana (via di Ripoli 207/v – 50126 Firenze fax 055/5520879) almeno tre giorni prima dello svolgimento dell’Assemblea Elettiva, e cioè entro e non oltre le ore 05.00 del giorno 07 dicembre 2016

.      E’ tuttavia consentito l’utilizzo del fax, purchè alla copia così trasmessa sia dato seguito all’invio del documento in originale;

–      una copia dovrà essere presentata alla Commissione Verifica Poteri il giorno dell’Assemblea da colui che rappresenterà per delega la Società.

Ciascun delegato potrà essere portatore di una delega aggiuntiva oltre la propria tra i diversi soggetti appartenenti alla stessa Regione, e per essere considerate valide devono pervenire nei modi e nei tempi di seguito indicati:

–      dovrà essere redatta per iscritto in duplice copia con timbro della Società delegante e con firma autografa del Presidente della stessa;

–      una copia dovrà pervenire presso questo Comitato Regionale FCI Toscana (via di Ripoli 207/v – 50126 Firenze fax 055/5520879) almeno tre giorni prima dello svolgimento dell’Assemblea Elettiva, e cioè entro e non oltre le ore 05.00 del giorno 07 dicembre 2016.

.      E’ tuttavia consentito l’utilizzo del fax, purchè alla copia così trasmessa sia dato seguito all’invio del documento in originale;

–      una copia dovrà essere presentata alla Commissione Verifica Poteri il giorno dell’Assemblea da colui che rappresenterà per delega la Società.

 

Si rende, altresì, noto che, così come calcolato dalla Segreteria Generale per questa Regione, il numero dei Delegati degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Elettiva Ordinaria Nazionale, da eleggere nel corso delle Assemblee Elettive Ordinarie Provinciali, sono nel n. 4 in rappresentanza degli Atleti e nel n. 2 in rappresentanza dei Tecnici.

 

Si rende, altresì, noto che la prima Assemblea Elettiva Ordinaria Provinciale che si svolgerà nella Regione è quella convocata per il giorno 11 novembre 2016 dal Comitato Provinciale FCI di Arezzo e che, pertanto, ai sensi di quanto disposto dalla normativa statutaria e regolamentare, le candidature di Delegato in rappresentanza degli Atleti e dei Tecnici facenti parte dell’allegata lista degli aventi diritto di questa Regione, dovranno essere inviate entro e non oltre il giorno 31 ottobre 2016 con lettera raccomandata che può essere anticipata a mezzo fax, al Comitato Provinciale di appartenenza territoriale ed a questo Comitato Regionale.

Inoltre, essa dovrà contenere:

  1. a) i dati anagrafici completi;
  2. c) la dichiarazione di essere a conoscenza di quanto disposto dall’art. 9 e di essere in possesso dei requisiti previsti dall’art. 31) dello Statuto Federale;
  3. d) la dichiarazione di essere tesserato alla FCI per l’anno di svolgimento dell’Assemblea Elettiva.

 

A tale riguardo si fa presente quanto segue:

–        ogni Atleta e Tecnico maggiorenne avente diritto a voto potrà proporre la propria candidatura;

–        non possono ricoprire l’incarico di Delegati degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale i componenti in carica del Consiglio Federale, degli Organi di Giustizia e Disciplina Nazionali e Regionali, del Collegio dei Revisori dei Conti ed i Presidenti dei Comitati Regionali ed i candidati alle cariche elettive nazionali;

–        ai fini anche della candidatura, il Comitato Provinciale di appartenenza, è quello nel quale ha sede l’Affiliato e per il quale l’Atleta o il Tecnico risulta essere tesserato alla data di conclusione della stagione agonistica antecedente la data dell’Assemblea Nazionale;

–        gli atleti professionisti tesserati per squadre professionistiche affiliate in Italia:

–     devono presentare l’eventuale loro candidatura, rispettivamente a Delegato degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale presso il Comitato Regionale di appartenenza territoriale di affiliazione della società.

–        gli atleti professionisti residenti in Italia e tesserati per società affiliate all’estero con tessera rilasciata dalla FCI:

–      devono presentare l’eventuale loro candidatura, a Delegato degli Atleti all’Assemblea Nazionale presso il Comitato Regionale di appartenenza territoriale della provincia di loro residenza.

–        i Tecnici Nazionali:

Il tesseramento di questi tecnici è presso un Comitato Regionale e pertanto, questi:

  • devono far pervenire l’eventuale loro candidatura quale Delegato dei Tecnici all’Assemblea Nazionale presso il Comitato Regionale di appartenenza territoriale della provincia di loro residenza.

–        i Tecnici tesserati per squadre professionistiche affiliate in Italia:

  • devono presentare l’eventuale loro candidatura, rispettivamente a Delegato degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale presso il Comitato Regionale di appartenenza territoriale di affiliazione della società.

–        i Tecnici professionisti residenti in Italia e tesserati per società affiliate all’estero con tessera rilasciata dalla FCI:

  • devono presentare l’eventuale loro candidatura, rispettivamente a Delegato degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale presso il Comitato Regionale di appartenenza territoriale della provincia di loro residenza.

–        i Tecnici regionali:

Il tesseramento di questi tecnici è presso un Comitato Regionale e pertanto, questi:

  • devono far pervenire l’eventuale loro candidatura quale Delegato dei Tecnici all’Assemblea Nazionale presso il Comitato Regionale per il quale sono tesserati.

Si rammenta che, così come previsto dall’art. 9 – comma 3 – dello Statuto Federale, gli Atleti ed i Tecnici possono esprimere il loro voto in una qualsiasi delle Assemblee Provinciali della stessa Regione presso la quale sono titolari del diritto di voto. A tal fine, per opportuna conoscenza si riportano di seguito le date delle Assemblee Elettive Ordinarie Provinciali che avranno luogo nella Regione Toscana:

 

11 novembre 2016 CP Arezzo

12 novembre 2016 CP Grosseto

13 novembre 2016 CP Pisa

19 novembre 2016 CP Livorno

19 novembre 2016 CP Siena

21 novembre 2016 CP Lucca

21 novembre 2016 CP Massa Carrara

23 novembre 2016 CP Pistoia

25 novembre 2016 CP Firenze

25 novembre 2016 CP Prato

 

Ai fini dell’esercizio del diritto di voto si evidenzia quanto segue:

 

Atleti

Hanno diritto al voto gli Atleti maggiorenni regolarmente tesserati ed in attività alla data di svolgimento dell’Assemblea Provinciale, anche se tesserati in province diverse.

L’esercizio del diritto di voto é consentito a titolo individuale a tutti gli Atleti, per l’elezione dei rispettivi Delegati, a condizione che presentino la tessera in corso di validità per la categoria di appartenenza e per l’anno di svolgimento dell’assemblea, anche se rilasciata da un Comitato Regionale diverso da quello di appartenenza alla stagione agonistica sulla base della quale sono stati compilati gli elenchi.

Nel caso in cui non risultino compresi negli elenchi nominativi delle categorie in questione, deve far fede la tessera presentata alla Commissione Verifica Poteri nominata per l’Assemblea Provinciale.

 

Gli atleti professionisti tesserati per squadre professionistiche affiliate in Italia:

  • in occasione dell’Assemblea per l’elezione degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale, devono esercitare il diritto di voto presso un Comitato Provinciale nello stesso ambito regionale della provincia di affiliazione della società

Gli Atleti professionisti residenti in Italia e tesserati per società affiliate all’estero con tessera rilasciata dalla FCI:

–     in occasione dell’Assemblea per l’elezione degli Atleti all’Assemblea Nazionale, devono esercitare il diritto di voto presso un Comitato Provinciale nello stesso ambito regionale della provincia di loro residenza.

Tecnici

Hanno diritto al voto i tecnici maggiorenni iscritti nei ruoli federali e regolarmente tesserati alla data di svolgimento dell’ Assemblea Provinciale, anche se tesserati in province diverse.

L’esercizio del diritto di voto é consentito a titolo individuale a tutti i Tecnici, per l’elezione dei rispettivi Delegati, a condizione che presentino la tessera in corso di validità per la categoria di appartenenza e per l’anno di svolgimento dell’assemblea, anche se rilasciata da un Comitato Regionale diverso da quello di appartenenza alla stagione agonistica sulla base della quale sono stati compilati gli elenchi.

Nel caso in cui non risultino compresi negli elenchi nominativi delle categorie in questione, deve far fede la tessera presentata alla Commissione Verifica Poteri nominata per l’Assemblea Provinciale.

 

Tecnici Nazionali:

Il tesseramento di questi tecnici è presso un Comitato Regionale e pertanto, questi:

  • in occasione dell’Assemblea per l’elezione dei Tecnici all’Assemblea Nazionale, devono esercitare il diritto di voto presso il Comitato Provinciale della provincia di loro residenza.

Tecnici tesserati per squadre professionistiche affiliate in Italia:

–      in occasione dell’Assemblea per l’elezione degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale, devono esercitare il diritto di voto presso un Comitato Provinciale nello stesso ambito regionale della provincia di affiliazione della società.

Tecnici professionisti residenti in Italia e tesserati per società affiliate all’estero con tessera rilasciata dalla FCI:

–      in occasione dell’Assemblea per l’elezione degli Atleti e dei Tecnici all’Assemblea Nazionale, devono esercitare il diritto di voto presso un Comitato Provinciale nello stesso ambito regionale della provincia di loro residenza.

Tecnici regionali:

Il tesseramento di questi tecnici è presso un Comitato Regionale e pertanto, questi:

  • in occasione dell’Assemblea per l’elezione dei Tecnici all’Assemblea Nazionale, devono esercitare il diritto di voto presso il Comitato Provinciale della provincia di loro residenza.

Si evidenzia che le Assemblee Elettive, sono valide in prima convocazione con la presenza del cinquanta per cento degli aventi diritto al voto ed in seconda convocazione, con la presenza di un terzo degli aventi diritto al voto per ogni singola categoria.

 

Come da interpretazione resa dalla Corte Federale con comunicato n. 6 del 16 settembre 2011, eventuale espressione del diritto di voto esercitato da Atleti e da Tecnici in una qualsiasi delle Assemblee Elettive Ordinarie Provinciali della stessa Regione, fornirà numero assembleare utile per la validità costitutiva dell’Assemblea della provincia di appartenenza e non nell’Assemblea Elettiva Ordinaria Provinciale dove concretamente essi esprimeranno il loro voto.

Pertanto, il raggiungimento del quorum costitutivo relativo alle singole assemblee degli Atleti e dei Tecnici, verrà verificato solo una volta esaurite le operazioni elettorali di tutte le provincie interessate della regione, quindi, in sede di operazione di scrutinio regionale che avrà luogo al termine dell’elezione degli organi regionali in occasione dell’Assemblea Elettiva Ordinaria Regionale FCI Toscana convocata per il giorno 10 dicembre 2016 e, comunque alla chiusura delle operazioni di verifica del raggiungimento del quorum costitutivo delle singole Assemblee Elettive di categoria effettuate nelle province della Regione, a cura della Commissione Verifica Poteri nominata per la stessa Assemblea Elettiva Ordinaria Regionale.

 

Per quanto sopra evidenziato, si auspica di trovare da parte degli Atleti e dei Tecnici un ampio riscontro e partecipazione all’esercizio del diritto di voto, che possa assicurare quel ruolo attivo a loro attribuito nella scelta delle nuove cariche elettive federali nazionali, attraverso una maggiore rappresentatività delle rispettive categorie alla prossima Assemblea Elettiva Ordinaria Nazionale.

Scarica gli allegati

  • 1 pdf comunicatocr-toscana
    Aggiunto in data: 26 Ottobre 2016 14:23 Dimensione del file: 289 KB Download: 317