COMUNICATO G.S.R. N° 5/2017 DEL 03/05/2017

Comunicato del Giudice Sportivo della Toscana nr.  05  (CINQUE)

del giorno  3 MAGGIO 2017

Letti i verbali di gara pervenuti, eventuali denunce allegate o pervenute separatamente, si procede alla omologazione delle gare sotto indicate;

GARE SENZA PROVVEDIMENTI

 

063         30-APR-17          ID 130199            ED          1° Mem. Enzo Tomberli                                                               ORG.: 08G1894.

068         01-MAG-17        ID 129613            ES 1°      34^ Coppa Lavoratori/13 Tr. R. Landi                      ORG.: 08V0020.

069         01-MAG-17        ID 129617            ES 2°      34^ Coppa Lavoratori/13 Tr. R. Landi                      ORG.: 08V0020.

072         01-MAG-17        ID 130832            ED          1° Tr. Team NPM                                                            ORG.: 08B3094.

059         30-APR-17          ID 130200            DA          2^ Coppa Città Campi Bisenzio                                 ORG.: 08G1894.

066         01-MAG-17        ID 129013            AL           Coppa Circolo ARCI Renzino                                      ORG.: 08W0563.

071         01-MAG-17        ID 130833            DA          1° Tr. Team NPM                                                            ORG.: 08B3094.

057         30-APR-17          ID 128757            JU           Trofeo Circolo ARCI Penna                                         ORG.: 08Y0461.

 

 

 

AL FINE DI EVITARE EVENTUALI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI, NELLE MANIFESTAZIONI IN CUI NON E’ PRESENTE LA GIURIA,  I RESPONSABILI DELLE MANIFESTAZIONI DEVONO INVIARE IL RAPPORTO DI SVOLGIMENTO DELLA GARA INDICANDO EVENTUALI INCIDENTI E/O ALTRE PROBLEMATICHE RISCONTRATE.

LE COMMISSIONI INTERESSATE SONO INVITATE A SENSIBILIZZARE LE SOCIETA’ ORGANIZZATRICI Al RISPETTO DI QUANTO SOPRA.

SI RICORDA A TUTTE LE SOCIETA E TESSERATI CHE  I RICORSI A PROVVEDIMENTI ADOTTATI DA QUESTO ORGANO DI GIUSTIZIA DEVONO ESSERE PRESENTATI E DEPOSITATI PRESSO LA SEGRETERIA DELLA CORTE SPORTIVA DI APPELLO ENTRO IL TERMINE DI 7 GIORNI LAVORATIVI DALLA DATA IN CUI È PUBBLICATA LA PRONUNCIA IMPUGNATA (RICEZIONE EMAIL DEL PROVVEDIMENTO). LA PROPOSIZIONE DEL RECLAMO NON SOSPENDE L’ESECUZIONE DELLA DECISIONE IMPUGNATA, SALVO L’ADOZIONE DA PARTE DEL GIUDICE DI OGNI PROVVEDIMENTO IDONEO A PRESERVARNE PROVVISORIAMENTE GLI INTERESSI, SU ESPRESSA RICHIESTA DEL RECLAMANTE.

 

IL RECLAMO DEVE ESSERE ACCOMPAGNATO DAL CONTRIBUTO PER L’ACCESSO AI SERVIZI DI GIUSTIZIA

Esordienti e Allievi (solo ordine arrivo) 40€    PROVE  CAMPIONATO         70€

Juniores, Under 23 ed Elite              60€                                                     120€

Donne Juniores ed Elite                   60€                                                     120€

Cicloturisti, master e sport              120€                                                   240€

Altri tesserati                                                70€                                                     140€

 

Giudice Sportivo Regionale

Enrico BARTOLI

 

Scarica gli allegati